JOHN NEUMANN

GUARDIA
1978- 1979
11/09/1951 Memphis (Usa)

'Crazy Horse' come era chiamato, era realmente un giocatore estroso in ogni senso. Arrivato a Cantu' dopo anni trascorsi nella NBA, Neumann era un giocatore dotato di un talento sopraffino, molto probabilmente l'americano con la piu' grande visione di gioco mai giunto in Brianza. Era in grado di 'vedere' passaggi che nessuno immaginava e spesso recapitava il pallone direttamente sul viso dei malcapitati compagni. Bizzarro sia sul campo sia fuori. Avrebbe potuto giocare in ogni ruolo grazie al talento di cui era dotato. Ha fatto impazzire il pubblico del Pianella grazie alle sue prestazioni, ai suoi tiri da quasi meta' campo, ai siparietti con li arbitri e i tifosi avversari. Proprio a causa della sua difficile gestione, pero', rimase a Cantu' solamente una stagione chiusa con 18.7 punti di media e 3,4 assist. Vinse la Coppa delle Coppe.